Servizio trasferimento pazienti emofilici con particolari fragilità motorie

Video tutorial notizia

Video tutorial: Creazione e Rilancio di notizie

Si tratta di un servizio gratuito (in via sperimentale e per la durata di un anno) lanciato dall AEL - Associazione Emofilici Lazio - con  l'obbiettivo di dare assistenza ad un numero di pazienti della fascia di “età adulta” con particolare fragilità, prevalentemente residenti in aree per le quali risulta particolarmente oneroso lo spostamento nei centri Hub di Roma dove, in numerosi casi, è necessario spostarsi per usufruire di assistenza e servizi diagnostici altrimenti non disponibili nei centri periferici.

L'organizzazione logistica prevede l'arrivo dell'auto sanitaria al domicilio del paziente (previo appuntamento ed avviso telefonico), il trasferimento al centro ematologico o servizio medico richiesto, l'attesa del paziente ed il riaccompagnamento di nuovo a casa.

Il servizio intende offrire parallelamente un supporto organizzativo nella programmazione delle visite periodiche o specialistiche indicate dai clinici di riferimento (secondo date ed orari prefissati con i Centri di riferimento).

L’ operatività del progetto viene di volta in volta comunicata ai pazienti indicati  dai centri emofilici con informazione diretta inviata agli interessati.

Ad oggi abbiamo effettuato a carico dell'AEL numerosi  trasferimenti per svariati pazienti (su segnalazione dei clinici di riferimento)  da diverse località come Frosinone, Cisterna di Latina, Fondi,Casape, Frascati...

Continua a leggere: